Le Rune, i significati e le leggende

Continuiamo la serie di articoli sulle Rune, i significati e le leggende. Insieme andremo alla scoperta dei diversi significati e delle leggende di questi simboli norreni.

Le Rune significati e leggende. Le origini

Le Rune, come eredità dei Vichinghi, hanno avuto origine dall’oracolo di Odino, il dio mitologico della guerra, della saggezza e della morte.

Fu proprio Odino che, con doni chiaroveggenti, le ha scoperte, assegnando loro un significato da dare all’umanità. Le rune erano piccole pietre con ciottoli su cui erano incisi simboli runici in oro, che, custodendo i segreti della filosofia dei Celtiberi, venivano utilizzate dai druidi per trasmettere le loro conoscenze in codice.

Le Rune significati e leggende. 
Ciondolo di legno con inciso la runa Dagaz
Le Rune significati e leggende. La runa othila

La Runa Dagaz

La Runa Dagaz è di carattere rivelatore, sincero e illuminante. Pertanto, è legato al giorno o alla luce del sole che lo illumina in modo naturale e caldo. In generale, questa runa vichinga è legata a processi di rinnovamento o trasformazione in cui inizia un nuovo ciclo di vita, carico di prosperità e di realizzazione.

La cosa particolare è che questa runa si riferisce all’ultima parte di un processo. Infatti la giornata cominciava con il crepuscolo, l’oscurità della notte era paragonata al caos che dà origine alla luce del mattino. Questa runa rappresenta quindi qualcosa che si può raggiungere soltanto sopravvivendo all’oscurità notturna. Per vedere la luce del giorno è necessario sopravvivere all’oscurità che precede l’alba. Significa risveglio, consapevolezza, rottura con il passato. Tempo di pianificare o imbarcarsi in nuove imprese. Sicurezza, certezze. Crescita.

Le Rune significati e leggende. I suggerimenti

Il messaggio che manda questa runa è molto importante: soltanto se si sa essere sinceri con sé stessi nel rapportarsi alle proprie azioni, si sarà in grado di cambiare idea, quando sarà necessario, o di difendere le proprie convinzioni e portarle avanti con ogni sforzo fino al raggiungimento del proprio scopo.

La verità, la luce, devono essere la guida della propria vita.

E’ una runa molto positiva, associata all’ampio valore simbolico della luce (spiritualità, sapienza, energia).

Dagaz ricorda che la vita è un continuo apprendimento che conduce dall’oscurità degli istinti infantili fino alla sapiente armonia della maturità.

Vista così, la vita assume la forma di una eccitante sfida nella quale, se ci si impegna a fondo, si possono vincere le difficoltà e le paure e risolvere i tanti dubbi che causano angosce, fino a vivere in pace con il proprio spirito, senza le influenze dei giudizi di estranei.

Capovolta significa completamento, fine, il cerchio si chiude. Cecità, mancanza di speranza.

Proprietà

Se si è tormentati da inquietudini e insicurezze la runa suggerisce di proseguire senza titubanze perché si è sulla buona strada.

Non bisogna temere nulla e accettare come un dono ciò che la vita offre.

In amore si prospetta un periodo di felicità al fianco della persona amata.

Se non si sta vivendo una relazione di coppia, invece, si avrà l’opportunità di fare nuove conoscenze. Dagaz suggerisce di saper osare e di non lasciarsi frenare da timori e insicurezze.

Questa runa raccomanda di coltivare interessi di natura culturale o artistica.

Per quanto riguarda la salute la runa  consiglia di variare il proprio regime alimentare, abituarsi ad assumere alimenti più sani e fare un moderato esercizio fisico farà sentire meglio, e questo aiuterà a vivere con maggiore intensità questo momento positivo della propria vita.

Speriamo che questa piccola guida sulle Rune, i significati e le leggende, possa esserti stata utile per scoprire un mondo nuovo.

Per qualunque curiosità o domanda scriveteci o seguiteci su instagram 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.