Le Rune, i significati e le leggende

Oggi iniziamo una nuova serie di articoli su un nuovo tema, le Rune, i significati e le leggende. Insieme andremo alla scoperta dei diversi significati e delle leggende di questi simboli celtici.

Le Rune significati e leggende. Le origini

Le Rune Celtiche, come eredità dei Vichinghi, hanno avuto origine dall’oracolo di Odino, il dio mitologico della guerra, della saggezza e della morte.

Fu proprio Odino che, con doni chiaroveggenti, le ha scoperte, assegnando loro un significato da dare all’umanità. Le rune celtiche erano piccole pietre con ciottoli su cui erano incisi simboli runici in oro, che, custodendo i segreti della filosofia dei Celtiberi, venivano utilizzate dai druidi per trasmettere le loro conoscenze in codice.

Le Rune significati e leggende. 
Ciondolo di legno con inciso la runa othila
Le Rune significati e leggende. La runa othila

La Runa Othila

E’ la runa dell’eredità, della riconoscenza, della gratitudine, di umiltà e rispetto per chi ci ha preceduto, di responsabilità, di pagamento, riscatto e restituzione. Othila ci permette di entrare in contatto con le nostre radici. Perciò le pratiche di questo culto aiutano a rafforzare i vincoli famigliari, a perpetuare la struttura politica tradizionale e a incoraggiare il rispetto per gli anziani.

Othila deriva dall’antico norrenno odal, proprietà ancestrale, patrimonio, eredità, luogo natale. Othila rappresenta la dimora famigliare, i beni e la vita della società, la comunità, il villaggio o la nazione. Rappresenta inoltre la progenie, i figli, i nipoti, i geni ereditari, il patrimonio genetico.

Le Rune significati e leggende. I suggerimenti

Tra i suggerimenti di Othila c’è quello di non forzare il destino: ogni cosa ha il suo tempo, per questo Othila incoraggia a non disperare e ad avere fiducia nelle proprie possibilità. La runa avverte che è giunto il momento di concentrare i propri sforzi verso gli obiettivi che più si desidera raggiungere. Quindi, se si disperdono le energie in molteplici direzioni, non si riuscirà a concludere nulla e ci si sentirà frustrati.

Questa runa indica che otterremo ciò che ci spetta, nel bene e nel male, è un richiamo forte alle nostre radici e ricorda la presenza costante dei nostri Antenati che vanno ricordati, onorati e ringraziati per tutto ciò che si è ricevuto da coloro che son venuti prima di noi.

Suggerisce anche un pensiero e un atto di gratitudine verso i propri insegnanti, i datori di lavoro, i compagni e gli amici passati, e verso tutti coloro che ci hanno lasciato o insegnato qualcosa. Othila invita a guardari attorno, ad apprezzare e ad amare ciò che ci circonda.

Othila rovesciata indica, invece, ingratitudine, mancanza di rispetto e del riconoscimento delle proprie origini. Può indicare un distacco dalla propria famiglia, la perdita di un’eredità, l’attaccamento eccessivo ai beni materiali, culturali o sociali.

Proprietà

Grazie alla Runa Othila le proprie capacità di attrazione aumentano e si avranno molte opportunità di conoscere gente nuova e iniziare relazioni interessanti.

Sul lavoro verrà offerta la possibilità di lavorare con nuovi colleghi oppure di introdurre significativi cambiamenti nello sviluppo della propria attività professionale.

La runa raccomanda di imparare a controllare lo stress. A questo scopo bisogna dedicare ogni giorno un po’ di tempo a sé stessi.

Speriamo che questa piccola guida sulle Rune, i significati e le leggende, possa esserti stata utile per scoprire un mondo nuovo.

Per qualunque curiosità o domanda scriveteci o seguiteci su instagram 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.