Trasferire una foto su legno e personalizzare un ricordo

Come sapete siamo appassionati di fotografia. Perciò abbiamo cercato un modo per unire la passione fotografica a quella del legno. Abbiamo quindi pensato di provare a trasferire una foto su legno e personalizzare un ricordo, rendendolo unico. Ora vi spiego tutti i passaggi.

Il procedimento

Per prima cosa stampate la foto scelta su carta normale. E’ importante stamparla su carta comune perchè abbiamo bisogno che non sia troppo spessa e che non sia lucida. La foto scelta va stampata al contrario (nel mio caso era indifferente), perchè la stampa verrà a specchio.

Foto scelta per trasferirla su legno

Poi prendete un “foglio” di legno, quelle sottili tavole di compensato che si trovano facilmente in commercio. Usate il vinavil o una qualunque colla vinilica e iniziate a spalmare sul legno. Non ci deve essere troppa colla, bisogna distribuirla regolarmente su tutta la superficie.

Questo passaggio è molto importante perchè se c’è troppa colla il foglio si bagna troppo e non si riuscirà a staccarla in modo corretto. Quando la colla è spalmata bene si prende la foto e si appiccica con la stampa rivolta verso il basso (ecco perchè dicevo che bisogna stamparla a specchio). Bisogna stendere bene il foglio senza far rimanere pieghe o bolle d’aria, altrimenti la stampa non aderirà nel modo corretto. Ora bisogna aspettare.

Non abbiate fretta. Più lo lasciate asciugare bene e meglio verrà la stampa. Ci vogliono almeno 24 ore, meglio 48. Quando è asciugato bene potete cominciare a togliere lo strato di carta. Perchè il procedimento è proprio questo, bisogna bagnare la carta e iniziare a passare le mani sopra finchè la carta non va via e rimane il disegno sotto, che ha aderito al legno. Vi consiglio di bagnare la carta poco alla volta immergendo le dita in acqua e massaggiando costantemente la carta.

E’ un processo lungo che bisogna fare con molta attenzione.

La carta superficiale viene tolta bagnandola e strofinandola con le dita

Dopo aver tolto tutta la carta, si fa asciugare bene e si mette uno strato di flatting che proteggerà la foto e la renderà brillante.

Risultato finale della foto stampata su legno

Ecco come trasferire una foto su legno e personalizzare un ricordo. Mi piace perchè è totalmente personalizzabile, chiunque può decidere di stampare la sua foto su legno e avere un ricordo unico. Meglio se la foto è colorata e magari con un aspetto un po’ vintage.

Spero vi sia stato utile, se avete domande o dubbi scriveteci 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.